Animal Migrante

13,50

Un mondo senza barriere,
senza frontiere.
È il mondo animale,
o anche il mondo dei bambini,
o forse quello che vorremmo.

Animal migrante è il primo libro della collana Migrazioni, che racconta come animali e piante si sono spostati da sempre, ognuno con i propri tempi, sulla terra. Quest’idea nasce dal voler comunicare ai bambini la bellezza e la complessità del mondo che abitiamo.

Una collana per raccontare di come le piante – l’85% della vita sulla terra – si spostano da un continente all’altro, nonostante noi le percepiamo come esseri immobili. Di come gli animali – che sono lo 0,3% e di cui facciamo parte anche noi esseri umani – migrano da sempre a seconda delle stagioni.

Questa collana suggerisce di guardare animali e piante da un punto di vista altro, usando come strumento pedagogico la meraviglia verso un mondo a noi così vicino, ma spesso ancora sconosciuto; vuole mostrare ai bambini in che modo la bellezza della diversità sia una ricchezza preziosa.

In una classe di animali e bambini, il maestro prendendo come spunto le vacanze, introduce il concetto dei viaggi degli uomini e degli animali, itinerari migratori che si ripetono ciclicamente dalla notte dei tempi. Si viene trasportati in un mondo di stelle e navigatori, di lunghi viaggi alla ricerca di una condizione ideale o particolare in cui ritrovare le proprie esperienze.

Un racconto per riflettere sullo spazio unico in cui abitiamo, sulla naturale propensione alla migrazione di moltissimi animali tra cui l’uomo.

Il racconto è arricchito con degli approfondimenti su come orientarsi con stelle, venti e correnti; la copertina che contiene il libro si trasforma in un gioco dell’oca migrante con delle schede da ritagliare per comporre 2 dadi e 4 personaggi per giocare!

1 disponibili

Scritto da:  Antonio Sagna

Illustrato da: Misa Poltronieri

ISBN: 9788894561609

Casa editrice: Hopi Edizioni

Pagine: 36

Formato: Rilegatura punto metallico

COD: 9788894561609 Categorie: , , , Tag: ,
Un mondo senza barriere,
senza frontiere.
È il mondo animale,
o anche il mondo dei bambini,
o forse quello che vorremmo.

Animal migrante è il primo libro della collana Migrazioni, che racconta come animali e piante si sono spostati da sempre, ognuno con i propri tempi, sulla terra. Quest’idea nasce dal voler comunicare ai bambini la bellezza e la complessità del mondo che abitiamo.

Una collana per raccontare di come le piante – l’85% della vita sulla terra – si spostano da un continente all’altro, nonostante noi le percepiamo come esseri immobili. Di come gli animali – che sono lo 0,3% e di cui facciamo parte anche noi esseri umani – migrano da sempre a seconda delle stagioni.

Questa collana suggerisce di guardare animali e piante da un punto di vista altro, usando come strumento pedagogico la meraviglia verso un mondo a noi così vicino, ma spesso ancora sconosciuto; vuole mostrare ai bambini in che modo la bellezza della diversità sia una ricchezza preziosa.

In una classe di animali e bambini, il maestro prendendo come spunto le vacanze, introduce il concetto dei viaggi degli uomini e degli animali, itinerari migratori che si ripetono ciclicamente dalla notte dei tempi. Si viene trasportati in un mondo di stelle e navigatori, di lunghi viaggi alla ricerca di una condizione ideale o particolare in cui ritrovare le proprie esperienze.

Un racconto per riflettere sullo spazio unico in cui abitiamo, sulla naturale propensione alla migrazione di moltissimi animali tra cui l’uomo.

Il racconto è arricchito con degli approfondimenti su come orientarsi con stelle, venti e correnti; la copertina che contiene il libro si trasforma in un gioco dell’oca migrante con delle schede da ritagliare per comporre 2 dadi e 4 personaggi per giocare!

Informazioni aggiuntive

Edizioni