Fra le mie braccia

5,80

Finalmente è arrivato Mattia, il fratellino di Leone! Ma dove metterlo? Mamma Pinguino dice che non starà sempre nel suo lettino, presto crescerà. «Certo non può stare nella mia camera!» dice Leone. E sulle ginocchia della mamma non c’è posto per due. Un bebè è troppo piccolo per stare sulle spalle di papà, davvero troppo piccolo per non perdersi negli abbracci grandi della mamma. E poi fra papà e mamma c’è spazio solo per Leone. «Non so davvero dove potremmo metterlo, questo bebè pinguino… » insiste Leone. Ma, a un certo punto, ha una splendida idea. «Oh, ho trovato il posto dove potremo tenere Mattia!» dice. «Tra le mie braccia… guardate, sono perfette per un piccolissimo pinguino bebè!»

Svuota

Scritto da: Emile Jadoul

Illustrato da: Emile Jadoul

Pagine: 32

Casa editrice: Babalibri

Formato: Disponibile in formato tascabile Bababum o Albo con copertina cartonata

Finalmente è arrivato Mattia, il fratellino di Leone! Ma dove metterlo? Mamma Pinguino dice che non starà sempre nel suo lettino, presto crescerà. «Certo non può stare nella mia camera!» dice Leone. E sulle ginocchia della mamma non c’è posto per due. Un bebè è troppo piccolo per stare sulle spalle di papà, davvero troppo piccolo per non perdersi negli abbracci grandi della mamma. E poi fra papà e mamma c’è spazio solo per Leone. «Non so davvero dove potremmo metterlo, questo bebè pinguino… » insiste Leone. Ma, a un certo punto, ha una splendida idea. «Oh, ho trovato il posto dove potremo tenere Mattia!» dice. «Tra le mie braccia… guardate, sono perfette per un piccolissimo pinguino bebè!»

Informazioni aggiuntive

Edizioni

Formato

Normale, Tascabile

Ti potrebbe interessare…