Fuad delle farfalle

16,00

«La farfalla si scosse dal gelsomino e tornò a volare. Cosa era l’amore? Era un fiore su cui posarsi o era il cielo?»

Fuad è cresciuta ma non ha mai dimenticato Jamil, perduto nel mare delle sabbie con la sua nuvola di cotone, la madre mai conosciuta, l’attentato comandato dagli “uomini neri” quando era ancora una bambina. Ma le farfalle guidano i suoi coraggiosi passi attraverso la Valle delle Balene, i fiumi della Mezzaluna fertile, la penisola del Sinai e l’Iraq. Perché? Dove finirà il viaggio?

La tolleranza verso tutte le religioni e la delicata fragranza della femminilità sono alcuni dei temi di questa coinvolgente avventura, sospesa tra fiaba, poesia, verità e amore… il sentimento più forte e impalpabile.

1 disponibili (ordinabile)

Scritto da: Lina Maria Ugolini

Illustrato da: Gianni De Conno

ISBN: 978889926833

Pagine: 272

Casa editrice: Splen

Formato: Brossura

«La farfalla si scosse dal gelsomino e tornò a volare. Cosa era l’amore? Era un fiore su cui posarsi o era il cielo?»

Fuad è cresciuta ma non ha mai dimenticato Jamil, perduto nel mare delle sabbie con la sua nuvola di cotone, la madre mai conosciuta, l’attentato comandato dagli “uomini neri” quando era ancora una bambina. Ma le farfalle guidano i suoi coraggiosi passi attraverso la Valle delle Balene, i fiumi della Mezzaluna fertile, la penisola del Sinai e l’Iraq. Perché? Dove finirà il viaggio?

La tolleranza verso tutte le religioni e la delicata fragranza della femminilità sono alcuni dei temi di questa coinvolgente avventura, sospesa tra fiaba, poesia, verità e amore… il sentimento più forte e impalpabile.

Informazioni aggiuntive

Edizioni