Hank Zipzer e il peperoncino killer

12,00

Il sesto volume della serie Hank Zipzer il Superdisastro.
Hank è dislessico. È distratto, disordinato e va male a scuola: un Superdisastro.
Ma non è stupido, è pieno di creatività e soluzioni sorprendenti, che lo tirano sempre fuori dai guai.

C’è grande agitazione alla scuola di Hank! La Giornata Multiculturale è alle porte e la sua famiglia è stata scelta per ospitare Yoshi, il figlio del signor Morimoto, preside della scuola giapponese con cui la Scuola Primaria 87 è gemellata. Fra la diffidenza della signorina Adolf e l’ostilità di Nick McKelty, Hank vuole dimostrare di essere un bravo padrone di casa, rendendo il più possibile divertente il soggiorno del suo nuovo amico. Insieme agli inseparabili Frankie e Ashley, decidono così di preparare delle enchiladas messicane per il Pranzo Multiculturale del giorno dopo. Ma per Hank leggere la ricetta è un problema: quella è una frazione o no? Ci vogliono tre cucchiai di peperoncino o un terzo? O forse un trentesimo? Ma soprattutto, chi ha inventato le frazioni, e perché?

1 disponibili

Scritto da: Henry Winkler e Lin Oliver

Illustrato da: Giulia Orecchia

ISBN: 978889691833

Casa editrice: Uovonero

Pagine: 208

Formato: Brossura

Il sesto volume della serie Hank Zipzer il Superdisastro.
Hank è dislessico. È distratto, disordinato e va male a scuola: un Superdisastro.
Ma non è stupido, è pieno di creatività e soluzioni sorprendenti, che lo tirano sempre fuori dai guai.

C’è grande agitazione alla scuola di Hank! La Giornata Multiculturale è alle porte e la sua famiglia è stata scelta per ospitare Yoshi, il figlio del signor Morimoto, preside della scuola giapponese con cui la Scuola Primaria 87 è gemellata. Fra la diffidenza della signorina Adolf e l’ostilità di Nick McKelty, Hank vuole dimostrare di essere un bravo padrone di casa, rendendo il più possibile divertente il soggiorno del suo nuovo amico. Insieme agli inseparabili Frankie e Ashley, decidono così di preparare delle enchiladas messicane per il Pranzo Multiculturale del giorno dopo. Ma per Hank leggere la ricetta è un problema: quella è una frazione o no? Ci vogliono tre cucchiai di peperoncino o un terzo? O forse un trentesimo? Ma soprattutto, chi ha inventato le frazioni, e perché?

Ti potrebbe interessare…