Il grido del lupo

13,00

Il Cacciatore è feroce. Un collezionista di trofei fanatico e spietato, sempre alla ricerca di prede rare e pregiate.
Il lupo è la preda. La vittima predestinata. Creduti estinti da secoli, gli ultimi lupi d’Inghilterra vivono nascosti nei boschi, protetti dal silenzio degli abitanti del luogo. Ma Ben ha svelato al Cacciatore la presenza di un branco di lupi non lontano dalla sua fattoria, nel Surrey. Un errore ingenuo e imperdonabile, che scatena la brama del Cacciatore e minaccia la sopravvivenza del branco.
La caccia è cominciata. Sarà lunga, brutale, selvaggia.

1 disponibili

Scritto da: Melvin Burgess

Illustrato da: Peppo Bianchessi

ISBN: 978889058085

Pagine: 180

Casa editrice: Equilibri

Formato: Brossura

Il Cacciatore è feroce. Un collezionista di trofei fanatico e spietato, sempre alla ricerca di prede rare e pregiate.
Il lupo è la preda. La vittima predestinata. Creduti estinti da secoli, gli ultimi lupi d’Inghilterra vivono nascosti nei boschi, protetti dal silenzio degli abitanti del luogo. Ma Ben ha svelato al Cacciatore la presenza di un branco di lupi non lontano dalla sua fattoria, nel Surrey. Un errore ingenuo e imperdonabile, che scatena la brama del Cacciatore e minaccia la sopravvivenza del branco.
La caccia è cominciata. Sarà lunga, brutale, selvaggia.

Informazioni aggiuntive

Edizioni