Intùiti – creative cards

30,00

È il progetto di uno dei migliori alumni del Politecnico di Milano e rappresenta un nuovo modo per vivere il tema della Creatività, spesso trattato in maniera superficiale. Invece che forzarci a trovare un’idea, come succede con alcune tecniche come il brainstorming o la mappa mentale, intùiti invita a sedersi con calma e a sentire cosa abbiamo da dare, ricordando che creare deve essere una fonte di gioia e soddisfazione.

Intùiti propone suggestioni mirate, ottenute dall’analisi dei Tarocchi, che sono una ricca collezione di archetipi. Non ha uno scopo divinatorio: ogni carta riprende un modello di pensiero che appartiene alla nostra cultura e diventa uno stimolo potente capace di mettere in moto processi creativi e ispirazionali.

Intùiti è una sintesi di Design, Tarocchi, Numerologia e Psicologia della Forma. È al tempo stesso un gioco serio e uno strumento potente che non tratta l’atto creativo secondo schemi rigidi, ma ne enfatizza il suo lato luminoso.

Nel pacchetto di intùiti troverai due tipi di carte: gli intùiti primari e gli intùiti secondari. I primi sono ispirazioni di ampio respiro; i secondi sono più specifici. A ogni immagine corrisponde una favola evocativa che ne intensifica la sensazione.

Ogni carta rappresenta uno stimolo potente ed è progettata utilizzando i princìpi della Gestalt che gli archetipi alla base siano riconoscibili a livello emotivo.

Puoi adoperare intùiti come ti senti. Non ci sono regole precise. È uno strumento per il pensiero creativo basato su associazioni visive e immaginifiche, quindi non hai che da mescolare il mazzo, pescare una carta, e “lasciarla parlare”.

Spesso le persone vogliono trovare la soluzione ai loro problemi creativi dentro uno strumento o un metodo; vorrebbero avere un’equazione, un algoritmo capace di risolvere il vero problema della Creatività: creare qualcosa di nuovo.

È importante precisare: intùiti non è una funzione algoritmica che può “far diventare creativi”, o un metodo scientifico capace di produrre migliaia di idee brillanti. È uno strumento di ispirazione: non è una risposta, ma una domanda continua.

3 disponibili

ISBN: 978889439270

Casa editrice: Sefirot

Formato: 78 carte + manuale

È il progetto di uno dei migliori alumni del Politecnico di Milano e rappresenta un nuovo modo per vivere il tema della Creatività, spesso trattato in maniera superficiale. Invece che forzarci a trovare un’idea, come succede con alcune tecniche come il brainstorming o la mappa mentale, intùiti invita a sedersi con calma e a sentire cosa abbiamo da dare, ricordando che creare deve essere una fonte di gioia e soddisfazione.

Intùiti propone suggestioni mirate, ottenute dall’analisi dei Tarocchi, che sono una ricca collezione di archetipi. Non ha uno scopo divinatorio: ogni carta riprende un modello di pensiero che appartiene alla nostra cultura e diventa uno stimolo potente capace di mettere in moto processi creativi e ispirazionali.

Intùiti è una sintesi di Design, Tarocchi, Numerologia e Psicologia della Forma. È al tempo stesso un gioco serio e uno strumento potente che non tratta l’atto creativo secondo schemi rigidi, ma ne enfatizza il suo lato luminoso.

Nel pacchetto di intùiti troverai due tipi di carte: gli intùiti primari e gli intùiti secondari. I primi sono ispirazioni di ampio respiro; i secondi sono più specifici. A ogni immagine corrisponde una favola evocativa che ne intensifica la sensazione.

Ogni carta rappresenta uno stimolo potente ed è progettata utilizzando i princìpi della Gestalt che gli archetipi alla base siano riconoscibili a livello emotivo.

Puoi adoperare intùiti come ti senti. Non ci sono regole precise. È uno strumento per il pensiero creativo basato su associazioni visive e immaginifiche, quindi non hai che da mescolare il mazzo, pescare una carta, e “lasciarla parlare”.

Spesso le persone vogliono trovare la soluzione ai loro problemi creativi dentro uno strumento o un metodo; vorrebbero avere un’equazione, un algoritmo capace di risolvere il vero problema della Creatività: creare qualcosa di nuovo.

È importante precisare: intùiti non è una funzione algoritmica che può “far diventare creativi”, o un metodo scientifico capace di produrre migliaia di idee brillanti. È uno strumento di ispirazione: non è una risposta, ma una domanda continua.

Informazioni aggiuntive

Edizioni