Jenny lo squalo

13,90

Il maestro dice sempre: «PARLA FORTE!»
La mamma dice sempre: «Non essere timida!»
Il nonno dice sempre: «Lasciali perdere, le bambine dolci e silenziose sono una così piacevole compagnia.»
Ma io più che dolce sono silenziosa e arrabbiata. Come uno squalo.
Il maestro vuole che tutti i bambini in classe parlino forte e chiaro. Vuole che tutti alzino la mano. Più di ogni altra cosa, vorrebbe che fossimo polipi che alzano tutti e otto i tentacoli insieme. Non capisce che esistono anche gli squali.
Gli squali sono silenziosi, non dicono niente. Nuotano nel mare e fanno quello che vogliono.

Jenny è una bambina timida e taciturna, a cui non piace alzare la mano in classe. Ama molto i libri sugli squali e le piace starsene in silenzio a leggere e disegnare con la sua amica Amina. Suo nonno invece non ama la solitudine, sente molto la nostalgia della nonna e passa le giornate a sfogliare vecchi album di fotografie. Ma forse, con l’aiuto di Jenny e Amina, il nonno può ritrovare una ragione di vita. E forse la visita all’acquario aiuterà Jenny a far capire alla sua classe cosa vuol dire essere uno squalo, silenzioso, forte e coraggioso, che non ha bisogno di mettersi in mostra o di parlare a voce alta.
Lisa Lundmark racconta con ironia e delicatezza diversi tipi di solitudini, cosa significa non sentirsi capiti e quanto sia importante lottare per essere se stessi.

2 disponibili

Scritto da: Lisa Lundmark

ISBN: 9791280176103

Pagine: 128

Casa editrice: La nuova frontiera junior

Formato: Brossura

COD: 9791280176103 Categorie: , , Tag: , , , ,

Il maestro dice sempre: «PARLA FORTE!»
La mamma dice sempre: «Non essere timida!»
Il nonno dice sempre: «Lasciali perdere, le bambine dolci e silenziose sono una così piacevole compagnia.»
Ma io più che dolce sono silenziosa e arrabbiata. Come uno squalo.
Il maestro vuole che tutti i bambini in classe parlino forte e chiaro. Vuole che tutti alzino la mano. Più di ogni altra cosa, vorrebbe che fossimo polipi che alzano tutti e otto i tentacoli insieme. Non capisce che esistono anche gli squali.
Gli squali sono silenziosi, non dicono niente. Nuotano nel mare e fanno quello che vogliono.

Jenny è una bambina timida e taciturna, a cui non piace alzare la mano in classe. Ama molto i libri sugli squali e le piace starsene in silenzio a leggere e disegnare con la sua amica Amina. Suo nonno invece non ama la solitudine, sente molto la nostalgia della nonna e passa le giornate a sfogliare vecchi album di fotografie. Ma forse, con l’aiuto di Jenny e Amina, il nonno può ritrovare una ragione di vita. E forse la visita all’acquario aiuterà Jenny a far capire alla sua classe cosa vuol dire essere uno squalo, silenzioso, forte e coraggioso, che non ha bisogno di mettersi in mostra o di parlare a voce alta.
Lisa Lundmark racconta con ironia e delicatezza diversi tipi di solitudini, cosa significa non sentirsi capiti e quanto sia importante lottare per essere se stessi.

Informazioni aggiuntive

Edizioni