La bambina e l’armatura

20,00

Un giorno, nel negozio di armature si presenta una bambina. È così piccola che il commesso si deve sporgere oltre il bancone per capire di chi sia la vocina che chiede un’armatura come si deve: «Bella, lucida e senza alcun difetto». Il negoziante ribatte che le armature sono per i cavalieri. Ma la bambina non si scoraggia e convince il negoziante a portarla nel magazzino dove si trovano armature di tutti i tipi. Una storia fiabesca sul coraggio, la determinazione e la forza delle persone piccole, raccontata da Raffaella Pajalich, al suo primo libro, e illustrata dallo strepitoso immaginario di Alicia Baladan.

1 disponibili

Scritto da: Raffaella Pajalich

Illustrato da: Alicia Baladan

ISBN: 978883370070

Pagine: 32

Casa editrice: Topipittori

Formato: Copertina cartonata

Un giorno, nel negozio di armature si presenta una bambina. È così piccola che il commesso si deve sporgere oltre il bancone per capire di chi sia la vocina che chiede un’armatura come si deve: «Bella, lucida e senza alcun difetto». Il negoziante ribatte che le armature sono per i cavalieri. Ma la bambina non si scoraggia e convince il negoziante a portarla nel magazzino dove si trovano armature di tutti i tipi. Una storia fiabesca sul coraggio, la determinazione e la forza delle persone piccole, raccontata da Raffaella Pajalich, al suo primo libro, e illustrata dallo strepitoso immaginario di Alicia Baladan.

Informazioni aggiuntive

Edizioni