La mia prima automobile

14,50

Si tratta di uno di quegli albi con i quali è bello crescere, giacché sia la storia che gli elementi di corredo sono fruibili in momenti diversi della vita di un bambino: un nonno gentile regala una vecchia e arrugginita auto a pedale al proprio nipotino che si ingegna e adopera per rimetterla in sesto (e verniciarla di un fiammante rosso). Quando l’auto sarà di nuovo funzionante il fortunato bimbo parte all’avventura assieme al fratellino minore che gli è di supporto e sprone e, spinto dalla tenerissima età, lo invoglia a imboccare strade sconosciute e spericolate.

Si tratta di uno di quegli albi con i quali è bello crescere, giacché sia la storia che gli elementi di corredo sono fruibili in momenti diversi della vita di un bambino: un nonno gentile regala una vecchia e arrugginita auto a pedale al proprio nipotino che si ingegna e adopera per rimetterla in sesto (e verniciarla di un fiammante rosso). Quando l’auto sarà di nuovo funzionante il fortunato bimbo parte all’avventura assieme al fratellino minore che gli è di supporto e sprone e, spinto dalla tenerissima età, lo invoglia a imboccare strade sconosciute e spericolate.

Peter Schössow ha illustrato per Beisler Editore anche la trilogia Rico e Oscar di Andreas Steinhöfel (il Ladro Ombra, i Cuori Infranti e la Pietra Rapita)

di Peter Schössow

edizioni Beisler

ISBN: 978-88-7459-022-3
Copertina cartonata
pagine 40

Informazioni aggiuntive

Edizioni