La pasticceria Zitti

14,00

C’era una volta una città molto rumorosa, dove le macchine sfrecciavano per strada con i loro motori rombanti e la gente era sempre indaffarata. Una città che, in fondo, era come tutte le altre, dove le persone consumavano milioni di parole. In famiglia, sul lavoro, al mercato. Ma, nonostante la gran quantità di parole di cui disponeva, la gente raramente riusciva a capirsi.. Un libro delicato che racconta la diversità e l’importanza del silenzio perché, a volte, non c’è bisogno di parole per comunicare.

1 disponibili

Scritto da: Tiziana Rosa Bruno

Illustrato da: Paolo Proietti

ISBN: 978886532347

Casa editrice: La Margherita

Pagine: 32

Formato: Albo con copertina rigida

COD: 978886532347 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

C’era una volta una città molto rumorosa, dove le macchine sfrecciavano per strada con i loro motori rombanti e la gente era sempre indaffarata. Una città che, in fondo, era come tutte le altre, dove le persone consumavano milioni di parole. In famiglia, sul lavoro, al mercato. Ma, nonostante la gran quantità di parole di cui disponeva, la gente raramente riusciva a capirsi.. Un libro delicato che racconta la diversità e l’importanza del silenzio perché, a volte, non c’è bisogno di parole per comunicare.

Informazioni aggiuntive

Edizioni