Le avventure di Peppe Senzasuola a Ballarò

13,00

Fra i vicoli di Ballarò, il quartiere che ospita uno dei mercati più famosi al mondo, si snoda uno straordinario racconto che ha come protagonista Peppe, un bambino pieno di energia che non sta fermo un attimo. Per sfuggire alle cattiverie del signor T, Peppe guizza via e si ritrova coinvolto in avventure sorprendenti, ricche di scoperte e animali parlanti che con i loro consigli lo spronano a non arrendersi mai e a usare «ingegno e cuore» per superare prove e difficoltà.

I protagonisti di questo racconto sono ispirati a persone reali che abitano o lavorano nel quartiere Ballarò di Palermo.
Li abbiamo conosciuti e abbiamo ascoltato le loro storie.
Se vi capitasse di passare da quelle parti potreste incontrarli anche voi.
(Alberto Nicolino, Igor Scalisi Palminteri)

La storia nasce all’interno del progetto di arte collettiva “Ballarò Tale”: le testimonianze raccolte dagli abitanti e dagli artigiani del quartiere Ballarò di Palermo sono state rielaborate e trasformate in un racconto fiabesco a puntate. La storia è stata poi narrata a gruppi di bambini del quartiere che sono stati invitati a disegnare e infine realizzare dei murales per le strade di Ballarò.

2 disponibili

Scritto da: Alberto Nicolino

Illustrato da: Igor Scalisi Palminteri

Casa editrice: Glifo

Pagine: 64

ISBN: 978889874142

Formato: Copertina morbida, brossura

COD: 978889874142 Categorie: , , Tag: , ,

Descrizione

Fra i vicoli di Ballarò, il quartiere che ospita uno dei mercati più famosi al mondo, si snoda uno straordinario racconto che ha come protagonista Peppe, un bambino pieno di energia che non sta fermo un attimo. Per sfuggire alle cattiverie del signor T, Peppe guizza via e si ritrova coinvolto in avventure sorprendenti, ricche di scoperte e animali parlanti che con i loro consigli lo spronano a non arrendersi mai e a usare «ingegno e cuore» per superare prove e difficoltà.

I protagonisti di questo racconto sono ispirati a persone reali che abitano o lavorano nel quartiere Ballarò di Palermo.
Li abbiamo conosciuti e abbiamo ascoltato le loro storie.
Se vi capitasse di passare da quelle parti potreste incontrarli anche voi.
(Alberto Nicolino, Igor Scalisi Palminteri)

La storia nasce all’interno del progetto di arte collettiva “Ballarò Tale”: le testimonianze raccolte dagli abitanti e dagli artigiani del quartiere Ballarò di Palermo sono state rielaborate e trasformate in un racconto fiabesco a puntate. La storia è stata poi narrata a gruppi di bambini del quartiere che sono stati invitati a disegnare e infine realizzare dei murales per le strade di Ballarò.

Informazioni aggiuntive

Edizioni