Le favole di Esopo

16,00

“Quella sera il povero asino si coricò malandato e non dimenticò più che in fondo è meglio essere asini veri che finti leoni.”

Si racconta che Esopo giunse in Grecia come schiavo nel VI sec a.C.; eppure, a distanza di secoli, le sue famosissime favole costituiscono ancora delle attuali lezioni di vita in cui si raccontano con grande ironia e lucidità i vizi degli uomini.

3 disponibili

Scritto da: Andrea Valente

Illustrato da: Marta Monteiro

ISBN: 9788898519033

Casa editrice: La nuova frontiera junior

Pagine: 128

Formato: Brossura

COD: 9788898519033 Categorie: , , , Tag: , ,

Descrizione

“Quella sera il povero asino si coricò malandato e non dimenticò più che in fondo è meglio essere asini veri che finti leoni.”

Si racconta che Esopo giunse in Grecia come schiavo nel VI sec a.C.; eppure, a distanza di secoli, le sue famosissime favole costituiscono ancora delle attuali lezioni di vita in cui si raccontano con grande ironia e lucidità i vizi degli uomini.

Informazioni aggiuntive

Edizioni