Le rose di Shell

14,00

Un villaggio nel sud dell’Irlanda. Una famiglia complicata. Un prete giovane e affascinante. Due neonati trovati morti. Il romanzo di esordio di Siobhan Dowd è un’affascinante sintesi di poesia e crudezza, in equilibrio fra tragedia e commedia.

Dopo la morte di sua madre la vita di Shell Talent è diventata difficile. Suo padre ha abbandonato il lavoro e si è rifugiato nella religione e nell’alcool, lasciando a lei il compito di prendersi cura di suo fratello e di sua sorella. Quando può, Shell passa il tempo con Bridie, la sua migliore amica, e con l’affascinante e seduttivo Declan, con cui condivide sigarette e battute irriverenti. Shell è attratta dalla gentilezza di Padre Rose, un giovane prete, ma si troverà presto al centro di un grosso scandalo che scuoterà dalle fondamenta il piccolo villaggio irlandese dove vive

“La tragedia di Shell è raccontata splendidamente, senza autocommiserazione né giudizio”. The Guardian.

“La storia è narrata con l’innocenza e l’ingenuità di una giovane ragazza e permette al lettore di provare i sentimenti della protagonista. La lettura è avvincente e muove tutte le emozioni di un ottimo libro: risate, tristezza, rabbia e compassione”. The Irish Post

1 disponibili

Scritto da: Siobhan Dowd

ISBN: 978889691837

Casa editrice: Uovonero

Pagine: 304

Formato: Copertina morbida

COD: 978889691837 Categorie: , , Tag: , , ,

Un villaggio nel sud dell’Irlanda. Una famiglia complicata. Un prete giovane e affascinante. Due neonati trovati morti. Il romanzo di esordio di Siobhan Dowd è un’affascinante sintesi di poesia e crudezza, in equilibrio fra tragedia e commedia.

Dopo la morte di sua madre la vita di Shell Talent è diventata difficile. Suo padre ha abbandonato il lavoro e si è rifugiato nella religione e nell’alcool, lasciando a lei il compito di prendersi cura di suo fratello e di sua sorella. Quando può, Shell passa il tempo con Bridie, la sua migliore amica, e con l’affascinante e seduttivo Declan, con cui condivide sigarette e battute irriverenti. Shell è attratta dalla gentilezza di Padre Rose, un giovane prete, ma si troverà presto al centro di un grosso scandalo che scuoterà dalle fondamenta il piccolo villaggio irlandese dove vive

“La tragedia di Shell è raccontata splendidamente, senza autocommiserazione né giudizio”. The Guardian.

“La storia è narrata con l’innocenza e l’ingenuità di una giovane ragazza e permette al lettore di provare i sentimenti della protagonista. La lettura è avvincente e muove tutte le emozioni di un ottimo libro: risate, tristezza, rabbia e compassione”. The Irish Post