Non è colpa della pioggia

15,00

Una storia che parla di famiglia, di comunità e di relazioni che vanno oltre ai legami di sangue, raccontata dalla voce inconfondibile della  pluripremiata autrice di Un pesce sull’albero e di Una per i Murphy.

Delsie vive da sempre con la nonna materna a Cape Cod, una cittadina in riva al mare. E questa, per lei, è la normalità. Ma durante l’estate dei suoi dodici anni comincia a guardare la vita con occhi diversi e a domandarsi perché non può avere anche lei, come i suoi amici, una mamma simpatica e un papà amorevole. Anche se le vuole bene, spesso è difficile spostare la nonna dal divano dove passa ore a guardare i telequiz ed è ancora più difficile convincerla a parlarle dei suoi genitori.
Delsie è un’acuta osservatrice dei fenomeni atmosferici e coglie anche i mutamenti dell’animo di chi le sta vicino, tra cui quello di un’amica che sembra essere cresciuta più in fretta di lei e da cui, dopo aver passato l’infanzia fianco a fianco dividendo avventure e giochi, si sente distante e tradita.

Per fortuna, però, Delsie ha dei vicini fantastici che per lei sono una vera famiglia e un nuovo amico speciale che la aiuterà a capire di essere in grado di affrontare qualsiasi tempesta le verrà incontro.

Premio Microeditoria di Qualità 2020 – Sezione Ragazzi

Finalista Premio Orbil 2021 – Narrativa 11-14

1 disponibili

Scritto da: Lynda Mullaly Hunt

ISBN: 978889691881

Casa editrice: Uovonero

Pagine: 232

Formato: Brossura

Una storia che parla di famiglia, di comunità e di relazioni che vanno oltre ai legami di sangue, raccontata dalla voce inconfondibile della  pluripremiata autrice di Un pesce sull’albero e di Una per i Murphy.

Delsie vive da sempre con la nonna materna a Cape Cod, una cittadina in riva al mare. E questa, per lei, è la normalità. Ma durante l’estate dei suoi dodici anni comincia a guardare la vita con occhi diversi e a domandarsi perché non può avere anche lei, come i suoi amici, una mamma simpatica e un papà amorevole. Anche se le vuole bene, spesso è difficile spostare la nonna dal divano dove passa ore a guardare i telequiz ed è ancora più difficile convincerla a parlarle dei suoi genitori.
Delsie è un’acuta osservatrice dei fenomeni atmosferici e coglie anche i mutamenti dell’animo di chi le sta vicino, tra cui quello di un’amica che sembra essere cresciuta più in fretta di lei e da cui, dopo aver passato l’infanzia fianco a fianco dividendo avventure e giochi, si sente distante e tradita.

Per fortuna, però, Delsie ha dei vicini fantastici che per lei sono una vera famiglia e un nuovo amico speciale che la aiuterà a capire di essere in grado di affrontare qualsiasi tempesta le verrà incontro.

Premio Microeditoria di Qualità 2020 – Sezione Ragazzi

Finalista Premio Orbil 2021 – Narrativa 11-14