Siamo tutti dei Propagatori

15,00

Il momento tanto atteso dalla Lega degli Autodafé è arrivato. Niente sembra più ostacolare il loro progetto.
Ma sull’isola di Redonda, Auguste, Césarine e Néné organizzano la resistenza.
Finalmente arriva in Italia l’ultimo volume dell’appassionante trilogia.
La Lega degli Autodafé vi trasporterà nel mezzo di una guerra millenaria che potrebbe anche distruggere l’umanità. Fortunatamente, Auguste e Césarine hanno armi segrete che potrebbero aiutarli a vincere la battaglia: umorismo e azione!

Dopo la loro fuga dalla Commanderia, Césarine, Auguste e Néné vengono portati sull’isola di Redonda, una base segreta, dove l’Ordine ha riunito tutti i giovani Cercatori, Custodi e Propagatori.
Il piano della Lega degli Autodafé intitolato L’undicesima piaga d’Egitto non ha potuto essere sventato e le biblioteche di tutto il mondo, lo stesso giorno, alla stessa ora, vedono sparire il loro intero catalogo di libri. Sull’isola Césarine, Auguste e Néné incontrano quelli che diventeranno i loro nuovi alleati: Inès dal temperamento focoso, Shé la giovane geek dai molteplici talenti e Rama, melomane e piccolo genio della matematica.
Questi sei ragazzi decidono di unire le loro forze nell’ultima battaglia per la libertà: ritrovare e rivelare alla terra intera una reliquia leggendaria: “il libro che non può essere letto”.

2 disponibili

Scritto da: Marine Cartenon

ISBN: 978889691862

Casa editrice: Uovonero

Pagine: 336

Formato: Copertina rigida

Il momento tanto atteso dalla Lega degli Autodafé è arrivato. Niente sembra più ostacolare il loro progetto.
Ma sull’isola di Redonda, Auguste, Césarine e Néné organizzano la resistenza.
Finalmente arriva in Italia l’ultimo volume dell’appassionante trilogia.
La Lega degli Autodafé vi trasporterà nel mezzo di una guerra millenaria che potrebbe anche distruggere l’umanità. Fortunatamente, Auguste e Césarine hanno armi segrete che potrebbero aiutarli a vincere la battaglia: umorismo e azione!

Dopo la loro fuga dalla Commanderia, Césarine, Auguste e Néné vengono portati sull’isola di Redonda, una base segreta, dove l’Ordine ha riunito tutti i giovani Cercatori, Custodi e Propagatori.
Il piano della Lega degli Autodafé intitolato L’undicesima piaga d’Egitto non ha potuto essere sventato e le biblioteche di tutto il mondo, lo stesso giorno, alla stessa ora, vedono sparire il loro intero catalogo di libri. Sull’isola Césarine, Auguste e Néné incontrano quelli che diventeranno i loro nuovi alleati: Inès dal temperamento focoso, Shé la giovane geek dai molteplici talenti e Rama, melomane e piccolo genio della matematica.
Questi sei ragazzi decidono di unire le loro forze nell’ultima battaglia per la libertà: ritrovare e rivelare alla terra intera una reliquia leggendaria: “il libro che non può essere letto”.

Ti potrebbe interessare…