Un pesce sull’albero

14,00

Un romanzo sensibile e divertente, che aiuta a ricordare che le grandi menti non pensano come le altre.

“Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.” Albert Einstein

Ally è così intelligente da riuscire a ingannare tantissime persone intelligenti. Ogni volta che arriva in una nuova scuola, riesce a nascondere la sua incapacità a leggere con stratagemmi ingegnosi e fuorvianti. È stanca di essere definita “lenta” e “sfigata”, ma ha paura di chiedere aiuto. Dopo tutto, pensa, come si fa a curare la stupidità? Però il signor Daniels, il nuovo insegnante di Ally, riesce a vedere la ragazza geniale e creativa che si nasconde in lei. Nel frattempo, Ally conosce la schietta Keisha e il geniale Albert, che insieme contribuiscono a rompere i suoi schemi. Con loro formerà un trio invincibile, in grado di contrastare e battere tutti quelli che con loro sono tutt’altro che gentili. All’ideale di essere accettata dagli altri, Ally comincia a sostituire quello di lottare ostinatamente per raggiungere quello che vuole: perché le grandi menti non pensano mai allo stesso modo.

“Questo libro è magnifico! Vorrei poterlo mettere in mano a tutti i bambini che almeno una volta sono stati preoccupati per la scuola. Amerete Ally, vi preoccuperete insieme a lei e farete il tifo per lei, sperando che riesca a trionfare su un ostacolo apparentemente insormontabile.” Patricia Reilly Giff

Finalista Premio Andersen 2016
Vincitore dello Schneider Family Book Award 2016
Vincitore del Premio Cento 2017

1 disponibili

Scritto da: Lynda Mullaly Hunt

ISBN: 978889691835

Casa editrice: Uovonero

Pagine: 280

Formato: Brossura

Un romanzo sensibile e divertente, che aiuta a ricordare che le grandi menti non pensano come le altre.

“Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.” Albert Einstein

Ally è così intelligente da riuscire a ingannare tantissime persone intelligenti. Ogni volta che arriva in una nuova scuola, riesce a nascondere la sua incapacità a leggere con stratagemmi ingegnosi e fuorvianti. È stanca di essere definita “lenta” e “sfigata”, ma ha paura di chiedere aiuto. Dopo tutto, pensa, come si fa a curare la stupidità? Però il signor Daniels, il nuovo insegnante di Ally, riesce a vedere la ragazza geniale e creativa che si nasconde in lei. Nel frattempo, Ally conosce la schietta Keisha e il geniale Albert, che insieme contribuiscono a rompere i suoi schemi. Con loro formerà un trio invincibile, in grado di contrastare e battere tutti quelli che con loro sono tutt’altro che gentili. All’ideale di essere accettata dagli altri, Ally comincia a sostituire quello di lottare ostinatamente per raggiungere quello che vuole: perché le grandi menti non pensano mai allo stesso modo.

“Questo libro è magnifico! Vorrei poterlo mettere in mano a tutti i bambini che almeno una volta sono stati preoccupati per la scuola. Amerete Ally, vi preoccuperete insieme a lei e farete il tifo per lei, sperando che riesca a trionfare su un ostacolo apparentemente insormontabile.” Patricia Reilly Giff

Finalista Premio Andersen 2016
Vincitore dello Schneider Family Book Award 2016
Vincitore del Premio Cento 2017