Una specie di scintilla

15,00

Un romanzo arguto e pieno di empatia, opera prima di una giovane autrice autistica.
Addie ha 11 anni, è autistica e ha una missione: convincere i suoi concittadini a costruire un memoriale per le streghe condannate ingiustamente.

Perché quando la storia viene dimenticata, è destinata a ripetersi.

La vita a scuola è dura per Addie, undicenne autistica costretta a combattere ogni giorno contro l’ostilità, la diffidenza e la paura degli altri.
Miss Murphy, la sua insegnante, non fa che umiliarla e metterla in imbarazzo, e quella che sembrava la sua unica amica ora le ha voltato le spalle.
La sola persona che riesce a capirla nel profondo è Keedie, sua sorella maggiore. Anche lei è autistica, ma appare più sicura di sé, e sa benissimo come aiutarla a sentirsi meglio.
Un giorno, durante una lezione, Addie scopre che in passato, nel suo paesino della Scozia settentrionale, innumerevoli donne furono torturate e condannate a morte in quanto ritenute“streghe”. La notizia la sconvolge: capisce che era la loro “diversità” ad essere messa sotto accusa.
Sente che deve fare qualcosa per riscattarle. Mossa da rabbia e determinazione, porta avanti una campagna di sensibilizzazione per convincere i suoi concittadini a far costruire un memoriale dedicato alle streghe uccise.
Quella di Addie diventa una vera e propria missione, una battaglia che porta avanti in nome dell’uguaglianza e della verità: riuscirà a vincere l’indifferenza del Consiglio del villaggio?

IN USCITA PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’AUTISMO

1 disponibili

Scritto da: Elle McNicoll

ISBN: 979128010406

Casa editrice: Uovonero

Pagine: 192

Formato: Brossura

Un romanzo arguto e pieno di empatia, opera prima di una giovane autrice autistica.
Addie ha 11 anni, è autistica e ha una missione: convincere i suoi concittadini a costruire un memoriale per le streghe condannate ingiustamente.

Perché quando la storia viene dimenticata, è destinata a ripetersi.

La vita a scuola è dura per Addie, undicenne autistica costretta a combattere ogni giorno contro l’ostilità, la diffidenza e la paura degli altri.
Miss Murphy, la sua insegnante, non fa che umiliarla e metterla in imbarazzo, e quella che sembrava la sua unica amica ora le ha voltato le spalle.
La sola persona che riesce a capirla nel profondo è Keedie, sua sorella maggiore. Anche lei è autistica, ma appare più sicura di sé, e sa benissimo come aiutarla a sentirsi meglio.
Un giorno, durante una lezione, Addie scopre che in passato, nel suo paesino della Scozia settentrionale, innumerevoli donne furono torturate e condannate a morte in quanto ritenute“streghe”. La notizia la sconvolge: capisce che era la loro “diversità” ad essere messa sotto accusa.
Sente che deve fare qualcosa per riscattarle. Mossa da rabbia e determinazione, porta avanti una campagna di sensibilizzazione per convincere i suoi concittadini a far costruire un memoriale dedicato alle streghe uccise.
Quella di Addie diventa una vera e propria missione, una battaglia che porta avanti in nome dell’uguaglianza e della verità: riuscirà a vincere l’indifferenza del Consiglio del villaggio?

IN USCITA PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’AUTISMO

Ti potrebbe interessare…