Viaggio nel paese dei numeri

7,50

In quanti modi possiamo contare? Ce n’è uno migliore degli altri? Come contavano gli antichi Egizi, i Babilonesi e i Maya? Un’aquila sacra, un matematico e un vecchio saggio ci accompagnano in un viaggio pieno di sorprese.

Contare non è sempre facile, ma forse non è neanche così complicato come potrebbe sembrare. Kaliza, la piccola protagonista, ha raccolto molti sassolini verdi e pensa di usarli per fare una bella collana, ma prima vuole sapere quanti sono. In quanti modi è possibile contarli e qual è il modo migliore? Un’aquila sacra, un vecchio saggio e un matematico guideranno Kaliza in questo viaggio, utile e divertente, nel paese dei numeri. Partendo da un problema pratico, Kaliza scoprirà come contavano gli antichi Egizi, il popolo Maya e perfino se i numeri esistono davvero.

1 disponibili (ordinabile)

Scritto da: Benoît Rittaud

Illustrato da: Hélène Maurel

ISBN: 9788822048127

Casa editrice: Edizioni Dedalo

Pagine: 64

Formato: Brossura

In quanti modi possiamo contare? Ce n’è uno migliore degli altri? Come contavano gli antichi Egizi, i Babilonesi e i Maya? Un’aquila sacra, un matematico e un vecchio saggio ci accompagnano in un viaggio pieno di sorprese.

Contare non è sempre facile, ma forse non è neanche così complicato come potrebbe sembrare. Kaliza, la piccola protagonista, ha raccolto molti sassolini verdi e pensa di usarli per fare una bella collana, ma prima vuole sapere quanti sono. In quanti modi è possibile contarli e qual è il modo migliore? Un’aquila sacra, un vecchio saggio e un matematico guideranno Kaliza in questo viaggio, utile e divertente, nel paese dei numeri. Partendo da un problema pratico, Kaliza scoprirà come contavano gli antichi Egizi, il popolo Maya e perfino se i numeri esistono davvero.

Informazioni aggiuntive

Edizioni